Il tuo smartphone si è rotto in modo irreparabile oppure è diventato talmente vecchio da non supportare più gli upgrade del sistema operativo? Forse è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo, ma se non hai grande disponibilità economica potresti optare per un cellulare usato o ricondizionato. Ma qual a è la differenza?

cellulari-rigenerati

smartphone rigenerati

In effetti molto spesso un cellulare ricondizionato o usato presenta le stesse caratteristiche ed ha la stessa affidabilità di uno smartphone top di gamma. Quando parliamo di hardware e soprattutto di dispositivi mobile, in effetti non possiamo mai essere sicuri che un prodotto nuovo durerà di più di uno usato, a meno che certamente non ci siano di mezzo bruschi impatti, come ad esempio rovinose cadute a terra del cellulare.   Se stai pensando di comprare un cellulare ricondizionato o usato, la prima cosa che devi fare è cercare su internet siti web di compravendita di telefoni cellulari. In questi siti potrai farti un’idea dei costi, dei modelli disponibili e anche della vicinanza geografica del negozio o della persona che ha messo in vendita lo smartphone.

Cos’è un cellulare ricondizionato o rigenerato?

Il ricondizionamento (o rigenerazione) è un processo di riciclo e reinserimento in commercio di prodotti sostituiti perché difettosi o guastati. Molto spesso quando un cellulare in garanzia si rompe viene sostituito. Lo stesso cellulare, una volta riparato dall’assistenza viene messo nuovamente in commercio nella nuova condizione di cellulare ricondizionato, quindi riparato, insomma “come” nuovo.

 

La nostra proposta: perché non comprare un cellulare nuovo?

kn-mobile-h55-front-blackMolto spesso si sceglie un cellulare ricondizionato per motivi di affezione ad un marchio specifico, senza tenere conto che con il passere del tempo il fenomeno dell’obsolescenza tecnologica è tale da costringerci a cambiare cellulare ormai ogni due o tre anni al massimo. La domanda quindi è: conviene davvero pagare 400 o 500 euro per un cellulare già vecchio che probabilmente fra un anno ti toccherà cambiare? Non preferiresti spendere la metà di questa cifra per uno smartphone dalle prestazioni pari se non superiori ai top di gamma dei marchi più blasonati. Guarda ad esempio il KN-Mobile H55, uno Smartphone Dual SIM Dual Standby con Sistema Operativo Android™ 4.4 Kitkat, CPU Quad Core 1.3 GHz Cortex-A7, Rom/Ram ROM 8 GB + RAM 1 GB e Display da 5.5″ QHD IPS. Noi crediamo sia un’alternativa da valutare. Tu che ne pensi?